Gestione responsabilità amministrativa

CE.DI.M. S.r.l. supporta le aziende clienti nella elaborazione di un SISTEMA DI GESTIONE PER LA RESPONSABILITA’ AMMINISTRATIVA DI CUI AL D.LGS. 231/2001.

Tutte le imprese hanno l’obbligo di adeguarsi al Decreto legislativo 231/2001, adottando ed implementando un sistema di gestione della responsabilità amministrativa.
Il Rappresentante Legale, gli amministratori, i dipendenti e quanti operano/collaborano in azienda, rispondono dei reati commessi nell’espletamento del loro lavoro.
La mancata adozione del Modello Organizzativo, comporta gravi sanzioni amministrative e penali.
In caso di reati gravi possono essere anche ordinati l’interdizione dell’esercizio dalle attività aziendali, la revoca di autorizzazioni, licenze o concessioni, il divieto di contrattare con la pubblica amministrazione e l’esclusione da finanziamenti e contributi.
Con l’introduzione di un modello organizzativo integrato a norma del D.lgs. 231, la responsabilità amministrativa dell’impresa può essere notevolmente limitata.

Vi offriamo assistenza per:

  • Progettazione ed applicazione della documentazione di sistema;
  • Svolgimento dell’analisi dei rischi secondo il D.lgs. 231;
  • Svolgimento di formazione e sensibilizzazione del personale;
  • Adeguamento costante alle normative.